Indietro

ⓘ Paul Felix Schmidt. 1949: 3º-4º ad Heidelberg vinse Wolfgang Unzicker. 1939: partecipa alle olimpiadi di Buenos Aires +2 –5 =6 in terza scacchiera; 1940: 2º a B ..



                                     

ⓘ Paul Felix Schmidt

  • 1949: 3º-4º ad Heidelberg vinse Wolfgang Unzicker.
  • 1939: partecipa alle olimpiadi di Buenos Aires +2 –5 =6 in terza scacchiera;
  • 1940: 2º a Bad Oeynhausen dietro a Georg Kieninger 7º campionato tedesco;
  • 1937: partecipa alle olimpiadi di Stoccolma +–4 =8 in seconda scacchiera;
  • 1946: 2º-3º ad Amburgo con Carl Ahues, dietro a Wilfried Lange;
  • 1936: vince il campionato estone a Tallinn;
  • 1941: =1º con Alexander Alekhine a Cracovia-Varsavia;
  • 1943: 3º a Salisburgo dietro a Keres ed Alekhine;
  • 1936: 2º dietro A Keres a Tallinn;
  • 1942: 3º-4º con Junge a Salisburgo, dietro ad Alekhine e Keres;
  • 1936: pareggia un match con Keres a Pärnu +–3 =1;
  • 1947: 2º a Cassel dietro a Bogoljubov;
  • 1943: 2º a Vienna dietro a Josef Lokvenc 10º GER-ch;
  • 1937: vince il primo torneo internazionale dellEstonia, davanti a Flohr e Ståhlberg;
  • 1935: 1º a Tallin, davanti a Paul Keres;
  • 1937: vince il campionato estone a Tallinn;
  • 1941: =1º con Klaus Junge nel campionato tedesco vinse poi il play-off +3 –0 =1;

Pubblicò il libro Schachmeister denken Dietmannsriel-Allgau, 1949.

                                     

1. Carriera accademica

Nel 1951 si laureò in chimica allUniversità di Heidelberg, poi si trasferì in Canada e poco dopo negli Stati Uniti, stabilendosi a Filadelfia. Per alcuni anni fu insegnante nelle scuole secondarie, poi si trasferì con la moglie Eva ad Allentown in Pennsylvania, dove lavorò nei Bell Telephone Laboratories. Diede contributi originali nei settori dellelettrochimica, in particolare sullossidazione anodica del silicio. Pubblicò numerosi articoli scientifici fino al suo pensionamento nel 1982.

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →