Indietro

ⓘ Mario Marazzani. Frequentò lAccademia Militare di Modena uscendone sottotenente di Cavalleria nei Lancieri di Novara nel 1908. Partecipò alla prima guerra mondi ..



                                     

ⓘ Mario Marazzani

Frequentò lAccademia Militare di Modena uscendone sottotenente di Cavalleria nei Lancieri di Novara nel 1908. Partecipò alla prima guerra mondiale distinguendosi in rischiose missioni di guerra sul Pasubio. Nel primo dopoguerra frequentò la scuola di guerra e dal 1928 al 1932 fu ufficiale di Stato Maggiore e insegnante della scuola di guerra.

Tra il 1933 e il 1937 fu addetto militare in Polonia e poi in Lettonia, Estonia e Finlandia. Nel 1937, rientrato in Italia, assunse il comando del Piemonte Reale Cavalleria. Fu quindi nominato generale di brigata, vice comandante e poi comandante della 3ª Divisione celere "Principe Amedeo Duca dAosta" a partire dal settembre 1939.

Dopo lo scoppio della guerra partecipò, sempre alla testa della detta divisione celere, prima alla campagna in Jugoslavia e poi in Russia, dove, il 28 aprile 1942 fu promosso generale di divisione per merito di guerra. Nel 1943 divenne ispettore dellarma di cavalleria. Dopo larmistizio dell8 settembre 1943 si diede alla clandestinità e a liberazione compiuta fu assegnato al ministero della guerra. Nel 1947 divenne comandante del Corpo dArmata di Milano e lanno successivo, in maggio, fu nominato primo aiutante di campo del Presidente della Repubblica. Nel 1955 fu posto nella riserva e ricevette una lettera di ringraziamento del Presidente della Repubblica per il settennato come consigliere militare. È morto a Novara il 15 gennaio 1969. Tra le molte decorazioni italiane e straniere, nel novembre 1942 fu insignito dellordine di Cavaliere militare dItalia.

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →