Indietro

ⓘ Bugiardo bugiardo. Fletcher Reede, avvocato di grande successo, riesce a difendere ed a far vincere i suoi clienti nelle cause giudiziarie, soprattutto ricorren ..



Bugiardo bugiardo
                                     

ⓘ Bugiardo bugiardo

Fletcher Reede, avvocato di grande successo, riesce a difendere ed a far vincere i suoi clienti nelle cause giudiziarie, soprattutto ricorrendo alle menzogne che racconta in tribunale.

Quella che rappresenta la carta vincente sul lavoro costituisce, però, il suo più grosso difetto nella vita privata: la moglie Audrey ha infatti divorziato da più di due anni e da sette mesi ha trovato un nuovo fidanzato, Jerry, uomo serio ed attento sia nei confronti di lei che nei confronti del figlio di Fletcher, Max. Jerry, però, dovrà a breve trasferirsi a Boston poiché chiamato ad amministrare un ospedale; per questo propone ad Audrey di sposarlo ed invita lei e Max a seguirlo, ma Fletcher, che stravede sinceramente per il piccolo Max venendone palesemente ricambiato, chiede che gli vengano concesse altre chance.

Fletcher, sebbene avesse promesso al figlioletto di essere presente alla sua festa di compleanno, viene intrattenuto per una serata di sesso da Miranda, sua superiore nella compagnia in cui lavora, dopo una seduta con Samantha Cole, donna avida e fedifraga in lite per un divorzio. Il piccolo Max, deluso dallennesima promessa mancata del padre, esprime il desiderio che questi, per ventiquattro ore, dica solo ed esclusivamente la verità. Il desiderio si avvera e Fletcher si ritrova incredibilmente vittima di una sorta di maledizione che gli impedisce di mentire in qualunque tipo di circostanza persino a non riuscire più a dire le bugie più elementari, come ad esempio dire che una penna è rossa invece che blu. Comincia così una lunga serie di guai figli della sua propensione a mentire.

Nella seconda seduta in tribunale luomo, come tentativo estremo di far sospendere ludienza vista la sua incapacità di mentire, si infligge da solo un pestaggio, ma il tentativo fallisce perché, costretto a non mentire, afferma di poter continuare ludienza.

Fletcher deve ammettere i tradimenti coniugali della cliente, ma scopre anche che la donna era minorenne quando si è sposata, quindi non poteva firmare documenti come un accordo pre-matrimoniale e può pertanto pretendere gli alimenti. La donna, poi, pretende anche di avere laffidamento dei figli, facendo ricredere il suo avvocato sulleffettivo successo della causa, in quanto la sua cliente si dimostra semplicemente desiderosa di denaro mentre lex marito si preoccupa subito dei piccoli. Lavvocato accusa dunque il giudice e sé stesso di aver sbagliato tutto, ma il giudice, sentendosi offeso, lo fa arrestare.

Fletcher, in prigione, riesce a telefonare alla moglie in partenza per Boston, ma con scarsi risultati. Interviene quindi Greta, lex segretaria di Fletcher, licenziatasi dopo aver scoperto le bugie delluomo nei suoi confronti, che paga la cauzione e lo perdona. Fletcher non si preoccupa del possibile licenziamento per quanto successo in tribunale, e che aprirà suo studio personale invitando la sua ex segretaria per seguire personalmente i prossimi casi e rimediare a quanto accaduto con la sua cliente.

Lavvocato si lancia dunque in un disperato inseguimento dellaeroplano sul quale viaggiano Jerry, Max ed Audrey; dopo una spericolata corsa su di unautoscala per passeggeri, riesce a fermare il mezzo ma lautoscala sbanda e Fletcher sinfortuna.

Audrey e Max scendono dallaereo per aiutare Fletcher: questi dichiara lamore che prova per il figlio, il quale decide insieme ad Audrey di rimanere lì e non partire più per Boston, dopo aver capito che il padre non gli mentirà più.

Un anno dopo, al sesto compleanno di Max, la famiglia si ritrova per festeggiare: dopo che il piccolo spegne le candeline, Audrey bacia Fletcher; luomo chiede al figlio se avesse desiderato che i genitori tornassero insieme, ma il bambino risponde di aver desiderato un paio di pattini. Fletcher capisce dunque i sentimenti che lex moglie prova ancora nei suoi confronti e dimostra di ricambiarli, facendo dunque presagire una seconda vita per la famiglia Reede.

                                     

1. Produzione

Il film è stato prodotto dalla collaborazione tra Universal Pictures e Imagine Entertainment. Gli effetti speciali sono stati creati da 4 aziende: Optical Illusions effetti visivi, The Computer Film Company CFC composizione digitale, Pacific Ocean Post Digital Film Group composizione digitale, e Scott Harper & Associates effetti visivi supplementari. La Pacific Title ha fornito il titolo per la pellicola, mentre la colonna sonora è stata creata dalla MCA Soundtracks. I realizzatori del film sono stati influenzati da Big 1988. La sceneggiatura è stata rifiutata nove volte prima che il produttore Brian Grazer la comprasse. Quando Fletcher si infligge un pestaggio da solo, non sono stati utilizzati degli effetti sonori: i suoni sono davvero quelli della testa di Jim Carrey che sbattono nellorinatoio, nel pavimento, e nelle pareti. Carrey ha rifiutato il ruolo del Dr. Evil in Austin Powers - Il controspione 1997, in modo da poter recitare in questo film. Carrey è stato pagato 20 milioni di dollari per recitare nel film. Il film è dedicato a Jason Bernard, che morì per un attacco di cuore dopo aver recitato tutte le sue parti nel film.Steve Martin rifiutò la parte di protagonista del film. Si tratta dellultimo ruolo cinematografico per Don Keefers, che morì il 7 settembre 2014 alletà di 98 anni. Il budget per la realizzazione della pellicola ammonta a circa $ 45.000.000.

                                     

1.1. Produzione Colonna sonora

Sono 2 le colonne sonore del film, che però non sono state accreditate: Happy Birthday to You scritta da Patty S. Hill e Mildred J. Hill, e cantata da Jim Carrey e Maura Tierney, e Here I Come To Save The Day, scritta da Marshall Barer e Philip A. Scheib, e cantata anchessa da Carrey.

                                     

1.2. Produzione Riprese

Le scene sono state girate dall8 luglio al 18 ottobre 1996 completamente nello stato della California, più precisamente:

  • a City Jail Los Angeles, al 1004 Highland Street di South Pasadena;
  • allAeroporto Internazionale di Los Angeles;
  • alla City Hall di Downtown;
  • a Pasadena;
  • ad Alhambra;
  • a Studio City. Lo studio si trova allUniversal City californiano.
                                     

2. Distribuzione

Il film viene distribuito il 18 marzo 1997 a Hollywood California come premiere; il 21 marzo nel resto degli Stati Uniti dAmerica e in Canada con il nome Menteur menteur; a Singapore il 17 aprile; a Hong Kong e in Italia il 24 aprile; in Messico il 1º maggio come Mentiroso, mentiroso ; in Regno Unito e in Irlanda il 2 maggio; in Ungheria l8 maggio come Hanta boy ; in Danimarca Fuld af logn e in Spagna il 9 maggio come Mentiroso compulsivo ; in Argentina Mentiroso e nei Paesi Bassi il 15 maggio; in Grecia Ο ψευταράς, Polonia Klamca, klamca, Portogallo O Mentiroso Compulsivo, e Turchia il 16 maggio Yalanci yalanci; in Germania come Der Dummschwätzer il 29 maggio; in Brasile O Mentiroso e nella Svizzera tedesca il 30 maggio; nelle Filippine l11 giugno; in Australia, in Croazia Lažljivac, e nella Repubblica Ceca Lhár, lhár il 12 giugno; in Israele il 13 giugno; in Giappone il 14 giugno; in Belgio, Francia Menteur menteur, e Kuwait il 25 giugno 1997; in Nuova Zelanda il 3 luglio; in Estonia e in Norvegia Lystlogneren il 4 luglio; in Svezia il 18 luglio; in Finlandia il 25 luglio come Valehtelija, valehtelija ; in Corea del Sud il 2 agosto. La videocassetta del film è stata distribuita a partire dal 30 settembre 1997 dalla Universal Studios Home Entertainment, mentre il DVD dal 20 gennaio 1998.



                                     

2.1. Distribuzione Divieto

Il film, a seconda del paese di proiezione, ha avuto una censura più o meno "severa": è stato vietato ai minori di 6 anni in Germania; minori di 7 in Norvegia, Spagna, e Svezia; 12 in Portogallo, Corea del Sud, e Regno Unito; 13 nelle Filippine e in Argentina; 14 ad Ontario. In Australia è stato classificato M Recommended for mature audiences, ovvero sconsigliato ai minori di 15 anni; in Nuova Zelanda M, ovvero adatto dai 16 anni in su; negli Stati Uniti dAmerica invece è stato valutato con il certificato numero 35145 PG-13 parents strongly cautioned, vale a dire vietato ai minori di 13 anni non accompagnati dai genitori. In Brasile, Cile, Finlandia e Paesi Bassi è stato valutato come adatto a tutti, mentre in Canada e a Singapore PG, ovvero adatto alla visione dei bambini con la presenza di un adulto.

                                     

3.1. Accoglienza Botteghino

Il film, nel primo week-end di apertura in patria incassa $ 31.423.025. In tutto negli Stati Uniti dAmerica guadagna $ 181.395.380, mentre nel resto del mondo $ 121.300.000, di cui in Italia ITL 4.693.208.000, a Singapore SGD 2.400.000, in Australia $ 16.274.409, in Francia $ 8.152.442, in Germania $ 10.608.762, in Spagna $ 6.512.548, e in Regno Unito $ 19.147.088.

                                     

3.2. Accoglienza Critica

Il film viene accolto abbastanza positivamente dalla critica: su IMDb riceve un punteggio di 6.9/10, su MYmovies 2.6/5, su FilmTV 6.4/10, su Comingsoon 4/5, mentre su Rotten Tomatoes ha un indice di preferenza dell81%.

Lietta Tornabuoni de La Stampa 25 aprile 1997:

Per la prima volta nella sua breve, veloce, folgorante, e trionfale carriera cinematografica cominciata nel 1994 con Ace Ventura e The Mask, in Bugiardo di Tom Shadyac la perfetta star del Caos di fine secolo, Jim Carrey, recita senza parrucca, con i propri capelli da giovanotto assennato. É un segno: lattore voleva mitigare i personaggi sgangherati e febbrili di travolgente diavolo, attenuare la mimica e la gestualità da tornado umano, interpretare una commedia sentimentale meno burattinesca nella speranza di conquistare nuovo pubblico, di dimostrare che pure lui ha un cuore e una serietà.

                                     

4. Curiosità

  • In unintervista, Jim Carrey ha affermato che la gag dellartiglio, con la quale Fletcher fa divertire suo figlio Max, era realmente usata da suo padre per far divertire lui e suoi fratelli, e lui lha usata nel film appunto come tributo a suo padre.
  • In una scena del film Max fa alcune domande al padre per capire se davvero non può dire bugie. Quando gli chiede se facendo troppe smorfie si rimane con la faccia paralizzata tutta la vita, Fletcher risponde che non è vero e che anzi, cè gente che ci campa alla grande facendo le smorfie. È un palese riferimento autoironico a se stesso, cioè allattore Jim Carrey, che interpreta molto spesso personaggi sopra le righe usando smorfie esagerate.

In una delle scene finali del film, Jim Carrey appare come vigile del fuoco in mezzo alle persone camuffato con occhiali da sole e una radio di notte e sono ben visibili le escoriazioni al viso che pochi secondi dopo si vedono nel volto del suo personaggio Fletcher, soccorso dai paramedici e messo in barella dopo che ha fatto fermare laereo e viene catapultato in un carrello di bagagli.



                                     

5. Riconoscimenti

  • 1998 - Golden Globe
  • Nomination Miglior attore in un film commedia o musicale a Jim Carrey
  • Miglior performance comica a Jim Carrey
  • 1998 - MTV Movie Awards
  • Nomination Miglior attore non protagonista in un film commedia a Justin Cooper
  • Miglior attore in un film commedia a Jim Carrey
  • 1998 - Blockbuster Entertainment Awards
  • Nomination Miglior attrice non protagonista in un film commedia a Jennifer Tilly
  • Top Box Office Films a John Debney
  • 1998 - ASCAP Award
  • Nomination Miglior attore protagonista a Jim Carrey
  • Nomination Miglior film
  • 1998 - Kids Choice Awards
  • 1998 - Peoples Choice Awards
  • Miglior film commedia
  • Nomination Migliore attore 10 anni o meno a Justin Cooper
  • 1998 - Young Artist Awards

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →