Indietro

ⓘ Arti visive. Larea delle arti visive è estremamente ampia essendo definibile in tal modo qualunque forma artistica che abbia come risultato un oggetto visibile. ..



                                               

Pittura

La pittura è larte che consiste nellapplicare dei pigmenti a un supporto per lo più bidimensionale, come la carta, la tela, la ceramica, il legno, il vetro, una lastra metallica o una parete. Il risultato è unimmagine che, a seconda delle intenzioni dellautore, esprime la sua percezione del mondo o una libera associazione di forme o un qualsiasi altro significato, a seconda della sua creatività, del suo gusto estetico e di quello della società di cui fa parte. Chi dipinge è detto pittore o pittrice, mentre il prodotto finale è detto dipinto. Essendo i pigmenti essenzialmente solidi, è nece ...

                                               

Arte sovietica

                                               

Composizione (arte)

Composizione, nel linguaggio artistico, indica la disposizione/collocazione degli elementi allinterno di un campo visivo. Essa è uno degli elementi che condizionano il peso visivo e lequilibrio. Nelle arti visive - in particolare la pittura, la grafica, la fotografia e la scultura, la composizione rappresenta il collocamento o la disposizione degli elementi visivi in unopera darte. Può anche intendersi come lorganizzazione degli elementi presenti allinterno dellopera secondo le regole della rappresentazione artistica. La composizione ha una particolare importanza in architettura.

                                               

Scuola di via Cavour

Viene definita Scuola di via Cavour un eterogeneo gruppo di artisti attivo a Roma tra il 1928 e il 1945. Il gruppo è stato spesso associato dalla critica di fine Novecento agli artisti della "Scuola romana", dai quali tuttavia si distingue per una più spiccata attitudine espressionista. Nonostante la definizione acquisita nel tempo, è da tener presente loggettiva impossibilità di riscontrarvi il carattere organico di una vera e propria "scuola".

                                               

Rapporto tra arte e matematica

Il rapporto tra arte e matematica non appare a prima vista evidente, ma gli intrecci le convergenze fra queste due sfere della cultura umana sono stati nel corso della storia numerosi, profondi e fecondi. La matematica è stata descritta come unarte motivata dalla bellezza, e può essere riconosciuta in arti come la musica, la danza, la pittura, larchitettura, la scultura, e la moda. Questo articolo si concentra, tuttavia, sulla presenza della matematica nelle arti visive.

                                               

Arte del Rinascimento

L arte del Rinascimento si sviluppò a Firenze a partire dai primi anni del Quattrocento, e da qui si diffuse nel resto dItalia e poi in Europa, fino ai primi decenni del XVI secolo, periodo in cui ebbe luogo il "Rinascimento maturo" con le esperienze di Leonardo da Vinci, Michelangelo Buonarroti e Raffaello Sanzio.

                                               

Arte italiana

L arte italiana si sviluppò nella penisola italica fin dalla preistoria. Durante lImpero romano lItalia fu al centro di una cultura artistica che per la prima volta creò un linguaggio universalmente omogeneo per il mondo europeo e mediterraneo. In alcuni periodi lItalia fu il paese artisticamente più allavanguardia dEuropa.

Arti visive
                                     

ⓘ Arti visive

Larea delle arti visive è estremamente ampia essendo definibile in tal modo qualunque forma artistica che abbia come risultato un oggetto visibile. Altre arti quali il teatro, la musica o lopera, costituiscono invece categorie a sé stanti di tipo figurativo, pur con confini non sempre ben definiti; vedi ad esempio la body art o larte interattiva, o anche il cinema, che può incorporare differenti forme artistiche e performative.

Nella società contemporanea la cultura visiva ha assunto unenorme importanza, più recentemente l’arte digitale e la new media art hanno guadagnato un ruolo non trascurabile in una cultura sempre più dominata dal visuale. Nel multiforme scenario delle arti contemporanee le ultime tendenze digitali si stanno addentrando in un nuovo territorio dellarte, che si pone oggi una sfida sempre più importante: quella di confermarsi uno specifico valore di mercato; aprendo nuove opportunità di fruizione e di consumo dalle arti digitali alla fotografia digitale, dalla musica agli audiovisivi in un continuo confronto e in un continuo tentativo di superamento dell’arte contemporanea ".

Dalla seconda metà del XX secolo, critici e storici dellarte hanno preferito allargare la più generica espressione "arte figurativa" a quella più specifica di "arte visiva", riferita alla molteplicità di attività creative che non comprendono soltanto le tradizionali discipline come la pittura e la scultura. Il panorama dellarte è dunque fortemente cambiato, pertanto rientrano nel campo delle arti visive anche la fotografia, la performance, la body-art, l’assemblage, la video art, l’happening, la land art.

                                     

1. Elenco di arti visive

Ecco una lista parziale di soggetti riferibili alle principali arti visive:

  • Prosa
  • Glossopoiesi
  • Scrittura
  • Fumetto
  • Poesia
  • Sceneggiatura
  • Caricatura
  • Incisione
  • Illustrazione
  • Grafica
  • Disegno
  • Pittura
  • Architettura
  • Videoarte
  • Cinema
  • Arte tessile, Arazzo
  • Fotografia darte
  • Arte digitale
  • Arti plastiche
  • Scultura

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →