ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 5



                                               

Mentore di Rodi

Mentore era originario di Rodi, suo fratello era il futuro famoso comandante Memnone di Rodi. Entrambi i fratelli iniziarono la loro carriera militare nel 366 a.C. come mercenari a servizio del cognato, il satrapo persiano Artabazo II, dal quale ...

                                               

Datame

Datame fu un generale e satrapo della Cappadocia nel 385 a.C. sotto limpero persiano – ucciso nel 362 a.C.

                                               

Cambise I di Persia

Cambise I in persiano antico Kambūǰiya-, fu un re persiano della dinastia degli Achemenidi. Durante il VI secolo a.C. gli Achemenidi governarono il regno di Anšan come vassalli dei Medi, allora sovrani della Persia. Cambise I era figlio di Ciro I ...

                                               

Jafar Khan

Jaʿfar Khān Zand fu il settimo Scià della Dinastia Zand di Persia, al potere dal 18 febbraio 1785 al 23 gennaio 1789. Jaʿfar Khan venne incoronato il 18 febbraio 1785, dopo aver rovesciato il governo del predecessore ed usurpatore Ali Murad Khan, ...

                                               

Ali Murad Khan

Ali Murad Khan Zand fu il sesto Scià della Dinastia Zand di Persia, al potere dal 15 marzo 1781 all11 febbraio 1785. Dopo la morte di Karim Khan Zand, Agha Muhammad Khan che era in ostaggio, nel tentativo di prevenire una guerra tra le tribù dei ...

                                               

Abol Fath Khan

Abol Fath Khan Zand è stato il terzo Scià della Dinastia Zand di Persia, che regnò dal 6 marzo 1779 al 22 agosto 1779. Dopo la morte di Karim Khan nel 1779, Zaki Khan, il suo fratellasto, dichiarò Muhammad Ali Khan, secondo figlio di Karim Khan e ...

                                               

Sayed Murad Khan

Sayed Murad Khan fu lottavo Scià della Dinastia Zand di Persia, al potere dal 23 gennaio 1789 al 10 maggio 1789. Il suo breve regno è indicativo della lotta spietata e brutale per il potere che regnava tra i membri della famiglia Zand dopo la mor ...

                                               

Corona Pahlavi di Persia

Dopo lascesa al trono della dinastia Pahlavi, nel 1925, Reza Pahlavi ordinò dei nuovi regalia in sostituzione di quelli della precedente casata Qajar. La corona Pahlavi è stata utilizzata per la prima volta il 25 aprile 1926 in occasione dellinco ...

                                               

Narsete di Persia

Narsete fu Imperatore sasanide dellImpero persiano dal 293 alla sua morte. Narsete fu figlio di Sapore I 241-272, e succedette al proprio nipote Bahram III nel 293. Attaccò lImpero romano, sconfiggendo il cesare Galerio nei pressi di Callinico su ...

                                               

Artaserse IV di Persia

Figlio minore di Artaserse III, giunse al trono in seguito alle trame di Bagoas, potente ministro di Artaserse III, che, caduto in disgrazia presso il sovrano, lo eliminò assieme a tutti gli altri possibili pretendenti al trono, tranne appunto Ar ...

                                               

Mozaffar al-Din Shah Qajar

Mozaffar al-Din Shah Qajar è stato scià di Persia dal 1896 al 1907. Mozaffar al-Din Shah Qajar è ricordato per la grande incapacità politica e gestionale e per la sua cattiva salute. Figlio di Nasser al-Din Shah Qajar, fu nominato principe eredit ...

                                               

Mirkhond

Mirkhond – più estesamente Mohammad ibn Kh v āndshāh ibn Mahmūd - alla latina Mirchond – è stato uno storico persiano.

                                               

Dinone

Dinone, originario della città di Colofone, fu esperto in argomenti persiani, forse per esperienza diretta. Suo figlio fu lo storico Clitarco di Alessandria.

                                               

Amirteo

Amirteo è stato un faraone della XXVIII dinastia egizia. Fondatore ed unico rappresentante della dinastia, è ricordato principalmente come lartefice del ritorno allindipendenza dellEgitto dopo la prima occupazione persiana.

                                               

Smerdi

Smerdi, anche Bardiya o Bardia, fu un figlio di Ciro II, fratello più giovane di Cambise II, il cui nome fu usurpato dopo la sua morte da un impostore, indicato nei documenti dellepoca come Gaumâta, che regnò per sette mesi sullImpero persiano, p ...

                                               

Menandro Protettore

Di lui non si sa molto. Era figlio di un tal Eufrata e aveva un fratello di nome Erodoto. Studiò diritto ma non esercitò mai lavvocatura, essendo più interessato al teatro e alle gare di cavalli allippodromo. LImperatore Maurizio 582-602 lo incor ...

                                               

Cuma eolica

Cuma è una città dellantica Grecia, oggi Aliağa in Turchia. Situata nellEolide, in Asia Minore, a nord del fiume Ermo, fu fondata secondo la leggenda da unamazzone eponima. Poco si sa circa la fondazione della città oltre alla leggenda. Coloni da ...

                                               

Naqsh-e Rostam

Naqsh-e Rostam è un sito archeologico sito a circa 12 km a nord-ovest di Persepoli, nella provincia di Fars, in Iran. Naqsh-i Rustam giace a poche centinaia di metri da Naqsh-e Rajab.

                                               

Aria (regione storica)

LAria era unantica regione dellimpero achemenide, che si estendeva sulla valle del fiume Hari Greco Ἄρειος, eponimo dellintera terra secondo Arriano). In antichità era considerata una terra particolarmente fertile e ricca di vigneti. La regione d ...

                                               

Acinace

Acinace, scritto anche akinakes o akinaka è il termine usato per indicare un tipo di spada o daga usata dagli antichi persiani.

                                               

Edessa (Mesopotamia)

Edessa era unantica città del settentrione anatolico-mesopotamico. Attualmente rientra nel territorio di Sanlıurfa in Turchia.

                                               

Battaglia di Callinicum

In seguito allesito sfavorevole della battaglia di Dara, il capo dei Lakhmidi Alamundaro al-Mundhir consigliò il re persiano Kavad di non invadere ulteriormente la Mesopotamia, guarnita sia da valide fortificazioni che ben difesa da presidi, bens ...

                                               

Efialte di Trachis

Efialte di Trachis, figlio di Euridemo della Malide fu un pastore greco che nel 480 a.C. tradì gli Spartani di Leonida I durante la battaglia delle Termopili.

                                               

Ariobarzane II di Cio

Ariobarzane II di Cio governò per 26 anni, dal 363 al 337 a.C., per conto dei persiani la città greca di Cio, in Misia, succedendo al padre, Mitridate. Sembra che, cinque anni prima della morte del padre, abbia ottenuto alcuni alti incarichi alla ...

                                               

Polemio

Costanzo si dovette occupare della turbolenta frontiera orientale dellimpero, oltre la quale cerano i Sasanidi. In occasione di una delle campagne condotte dallimperatore, intorno al 340, venne composto e dedicato a Costanzo l Itinerarium Alexand ...

                                               

Edward FitzGerald (poeta)

Edward FitzGerald è stato uno scrittore inglese. Meglio conosciuto come il primo e il più famoso traduttore inglese della Rubʿayyāt di ʿUmar Khayyām.

                                               

Pia madre

La pia madre è una membrana sottile che aderisce alla superficie dellasse nervoso. Insieme alla dura madre e laracnoide forma le meningi, le membrane che avvolgono il cervello e il midollo spinale. La pia madre e laracnoide derivano entrambe dall ...

                                               

Amina Pandolfi

Traduttrice attiva dalla fine degli anni 1940, ha tradotto moltissimi libri dalla lingua tedesca e dallinglese per le principali case editrici italiane. Si è anche occupata di libri di autori russi e giapponesi, nonché di uno scritto da Tuiavii d ...

                                               

Stazione di Suno

La fermata è gestita da Rete Ferroviaria Italiana la quale ai fini commerciali classifica limpianto nella categoria "Bronze". Il fabbricato viaggiatori della fermata di Suno è un edificio a tre moduli. La fermata risultava impresenziata quando è ...

                                               

Capo Sunio

Capo Sunio è un promontorio situato sulla punta meridionale dellAttica in Grecia, a circa 69 km da Atene. Su di esso si trovano, in posizione suggestiva, i resti di un tempio greco dedicato a Poseidone, e di un secondo tempio dedicato ad Atena, d ...

                                               

Vincenzo degli Alessandri

Vincenzo degli Alessandri è stato un viaggiatore e diplomatico italiano, al servizio della Repubblica di Venezia.

                                               

Thomas Salmon

Nacque a Meppershall nel Bedfordshire, e vi fu battezzato il 2 febbraio 1679. Era figlio del musicologo Thomas Salmon 1648–1706, e di sua moglia Katherine, figlia di John Bradshaw; Nathanael Salmon era il fratello maggiore. Secondo William Cole, ...

                                               

Campo di battaglia di Maratona

La ricostruzione del campo di battaglia di Maratona del 490 a.C. è tuttora oggetto di un dibattito molto acceso tra gli storici, dato che lidentificazione di molti luoghi chiave, basata sul resoconto dato da Pausania il Periegeta nel II secolo d. ...

                                               

Firuzabad

Fīrūzābād è il capoluogo dello shahrestān di Firuzabad, circoscrizione Centrale, nella provincia di Fars. Aveva, nel 2006, una popolazione di 58.210 abitanti, con 12.888 famiglie.

                                               

Passeggero in terra

Passeggero in terra è un romanzo breve di Julien Green pubblicato in Francia nel 1927. Uscì in Italia nel 1981 nella traduzione di Donatella Ziliotto. Il romanzo è stato tradotto in inglese, tedesco, italiano, spagnolo, turco e persiano.

                                               

Tirinto

Tirinto è unantica città dellArgolide, in Grecia, situata nel settore sud-orientale della piana di Argo. Fa parte dellelenco dei patrimoni dellumanità dellUNESCO. Della città restano soltanto alcuni resti archeologici: le mura le rovine del Palaz ...

                                               

Ittiofagi

Il termine Ittiofagi è un etnonimo utilizzato dagli autori greci e latini per le popolazioni litoranee del mare Eritreo che vivevano prevalentemente dello sfruttamento delle risorse marine.

                                               

Iasos

Iasos è unantica città greca, e quindi romana e bizantina, sulla costa dellAsia Minore, in Caria. Si trova sullodierno golfo di Güllük in turco: Güllük Körfezi ; in antico noto come golfo di Iasos, o sinus iassicus presso lattuale villaggio di Kı ...

                                               

Caruggi di Genova

Il termine deriva da quadrivio forse con lapporto di "carro". Secondo taluni potrebbe derivare da carriaggi, dalla parola di lingua francese charriage. o forse è la parola araba kharuj che significa uscita sul mare?. Nella toponomastica ufficiale ...

                                               

Ponte di Marco Polo

Il Ponte di Marco Polo, o Ponte del Fosso Nero, è un antico ponte sul fiume Yongding, nei pressi di Pechino. Deve il suo famoso appellativo e la sua fama alla visita, nel XIII secolo, del celebre viaggiatore Marco Polo che esaltò il ponte come un ...

                                               

Persiane chiuse

Torino: Sandra, figlia di un guardiano, è fidanzata di Roberto, impiegato in una ditta di costruzioni. La ragazza ha una sorella, Lucia, che è stata allontanata da casa in seguito a una relazione ritenuta illecita. Unamica di Lucia viene uccisa e ...

                                               

Prima guerra persiano-turca

La prima guerra persiano-turca venne combattuta nel 588 tra i Sasanidi Persiani e il Khaganato turco occidentale e i suoi vassalli, gli Eftaliti. Il conflitto iniziò con linvasione dellImpero persiano da parte dei Turchi e terminò con la vittoria ...

                                               

Seconda guerra persiano-turca

La seconda guerra persiano-turca iniziò nel 619 con uninvasione della Persia Sasanide da parte dei Göktürk e degli Eftaliti comandati da Tong Yabghu. La guerra terminò con la sconfitta dei Turchi e degli Eftaliti e con la vittoria dei Sasanidi co ...

                                               

Pelusio

Pelusio è stata una città dellantico Egitto situata nella parte più orientale del Delta del Nilo, 30 km a sud-est della moderna Porto Said. Fu chiamata tra laltro Sena e Per-Amun egiziano, copto: Ⲡⲉⲣⲉⲙⲟⲩⲛ Paramoun che significa "Casa o Tempio di ...

                                               

Hamadan

Hamadan - in persiano antico Haŋgmetana e ʾΑγβάτανα, ossia Ecbatana, in Erodoto - è una città dellIran di circa 540.000 abitanti e capoluogo della provincia e dello shahrestān omonimo.

                                               

Circoscrizioni dellIran

Le circoscrizioni, sono la suddivisione amministrativa di 3º livello dellIran e rappresentano una suddivisione degli shahrestān. Ogni shahrestān è formato da almeno una circoscrizione, chiamata la Circoscrizione centrale بخش مرکزی, più eventuali ...

                                               

Ecbatana

Ecbatana fu probabilmente la capitale della Media, che fu presa dallimperatore Ciro il Grande nel 549 a.C. I Greci ascrissero la sua fondazione a Deioce, tuttavia Erodoto asserisce che fu lo stesso Astiage a edificarla come espressione del potere ...

                                               

Provincia di Markazi

La provincia di Markazi è una delle trentuno province dellIran. La parola markazī in persiano significa "centrale". La capitale è Arak, altre principali città della regione sono: Saveh, Arak, Mahallat, Khomein, Delijan, Tafresh, Ashtian, e Shazan ...

                                               

Vladimir Kiriakovič Triandafillov

Nacque il 14 marzo 1894 nel villaggio di Magaradzhik presso Kars, allora nellImpero russo oggi in Turchia, da genitori greci del Ponto. Il nome della famiglia deriva da triantáfyllo, termine greco per la rosa. Dopo che la famiglia si trasferì in ...

                                               

Aleksandr Zacharevič Myšlaevskij

Aleksandr Zacharevič Myšlaevskij ; Zlatopol, 12 marzo 1856 – 1920) è stato un militare russo. Generale dellArmata Imperiale Russa durante la Prima guerra mondiale, era il vicecomandante dellArmata del Caucaso e comandante in campo durante la batt ...

Dizionario

Traduzione