ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 331



                                               

Giovanni di Salisbury

Giovanni di Salisbury è stato un filosofo, scrittore e vescovo inglese. Fu uno degli intellettuali di maggior spicco della scuola di Chartes.

                                               

Guglielmo di Conches

Guglielmo di Conches è stato un filosofo francese, della filosofia Scolastica, noto per aver cercato di espandere i limiti dellumanesimo cristiano, e quindi i principi che legano lindividualità col Cristianesimo, studiando le opere dei classici l ...

                                               

Scuola di Francoforte

La Scuola di Francoforte è una scuola sociologico-filosofica di orientamento neo-marxista. Il nucleo originario di tale scuola, formato per lo più da filosofi e sociologi tedeschi di origine ebraica, emerse nel 1923 nellambiente del neonato "Isti ...

                                               

Critica della tolleranza

La Critica della tolleranza è unopera filosofico-politica scritta da Robert Paul Wolff, Barrington Moore jr. e Herbert Marcuse e pubblicata per la prima volta da Beacon Press nel 1965. Il titolo del lavoro la cui traduzione letterale è Critica de ...

                                               

Jürgen Habermas

Jürgen Habermas è un sociologo, filosofo, politologo, epistemologo ed accademico tedesco, tra i principali esponenti della Scuola di Francoforte. Nei suoi scritti occupano una posizione centrale le tematiche epistemologiche inerenti alla fondazio ...

                                               

Max Horkheimer

Max Horkheimer è stato un filosofo, sociologo, storico della filosofia ed accademico tedesco, tra i più importanti esponenti della Scuola di Francoforte.

                                               

Herbert Marcuse

Herbert Marcuse è stato un filosofo, sociologo, politologo ed accademico tedesco naturalizzato statunitense.

                                               

Franz Leopold Neumann

Franz Leopold Neumann è stato un politologo, filosofo, giurista ed attivista politico tedesco. Di origine ebraica, attivista politico di sinistra, sostenitore della Repubblica di Weimar, pensatore marxista e legislatore del lavoro, fu arrestato d ...

                                               

Franz Oppenheimer

Nato a Berlino da una famiglia ebraica, dopo aver studiato medicina a Friburgo in Brisgovia e Berlino, Oppenheimer praticò la professione di medico a Berlino dal 1886 al 1895. Dal 1890 in poi, cominciò a occuparsi di questioni di socio-politica e ...

                                               

Friedrich Pollock

Friedrich Pollock, detto anche Fritz, è stato un sociologo, filosofo e accademico tedesco. Fu tra i principali esponenti della Scuola di Francoforte.

                                               

Alfred Schmidt

Alfred Schmidt è stato un filosofo e sociologo tedesco. Inizialmente Schmidt studiò storia, inglese e filologia alluniversità di Francoforte e successivamente filosofia e sociologia. Fu uno studente di Theodor W. Adorno e Max Horkheimer e consegu ...

                                               

Alfred Sohn-Rethel

La sua ricerca si rivolse alla filosofia marxista, alleconomia del Terzo Reich e alla sociologia del lavoro e dellindustria. Fu vicino alle posizioni della Scuola di Francoforte con la quale collaborò. I suoi maggiori contributi sono legati al co ...

                                               

Theodor W. Adorno

Theodor Ludwig Wiesengrund Adorno è stato un filosofo, sociologo, musicologo, accademico e musicista tedesco. Fu esponente della Scuola di Francoforte e si distinse per una critica radicale alla società e al capitalismo avanzato. Oltre ai testi d ...

                                               

Spiritismo

Lo spiritismo è una dottrina apparsa nel 1857 in Francia, esposta pubblicamente attraverso i libri di Allan Kardec allinterno di cinque libri: Il libro degli Spiriti, Il libro dei medium, Il Vangelo secondo gli Spiriti, Il Cielo e lInferno e La G ...

                                               

Angeli di Mons

Con il termine gli angeli di Mons prende il nome la leggenda, che ha avuto origine durante la battaglia di Mons del 23 agosto 1914, secondo la quale la fortunosa ritirata dei 4000 soldati del Corpo di Spedizione Britannico, accorsi in aiuto del B ...

                                               

Antoinismo

L antoinismo è un nuovo movimento religioso di derivazione cristiana e spiritista, fondato nel 1910 dal belga Louis Antoine, chiamato Il Padre. Questo movimento religioso è caratterizzato da una struttura decentrata, la semplicità dei suoi riti, ...

                                               

Arthur Findlay College

L Arthur Findlay College è un istituto dedicato alla ricerca e allinsegnamento nellambito delle scienze psichiche con sede a Stansted Mountfitchet, Essex, Inghilterra. La dimora vittoriana in cui ha sede, Stansted Hall, risale al 1871 mentre il c ...

                                               

Channeling

La canalizzazione, o in inglese channeling è un termine utilizzato nellesoterismo e nella letteratura new Age per riferirsi ad un metodo di comunicazione tra un essere umano e unentità di unaltra dimensione, generalmente un angelo, un maestro "as ...

                                               

Chiesa spiritista

La Chiesa spiritista nacque in seno al movimento spiritista, diffusosi negli Stati Uniti a partire dal 1848, anno rimasto celebre per i fatti di Hydesville di cui furono protagoniste le sorelle Fox. Oggi si possono trovare chiese spiritiste in tu ...

                                               

Kokkuri

Il gioco del Kokkuri o Kokkuri-san è un gioco giapponese probabilmente influenzato dalle ouija occidentali. Tecnicamente parlando è una seduta spiritica, manca però dellaura inquietante e paranormale che tale evento assume ad occidente. Col termi ...

                                               

Medium

Un medium è una persona che sostiene di poter operare come intermediario tra vita e morte con supposte entità soprannaturali. Tale pratica afferisce alla credulità popolare e alla pseudoscienza, non esistendo alcuna prova delle asserzioni propost ...

                                               

Ouija

La tavola Ouija è un piccolo strumento usato per le comunicazioni medianiche, ideato nella metà del XIX secolo e diventato famoso nella metà del XX secolo.

                                               

Perispirito

Nello spiritismo, il perispirito rappresenta il corpo usato dallo spirito per connettersi alle percezioni create dal cervello. Il termine può essere ritrovato nella vasta terminologia impiegata in origine da Allan Kardec nella sua bibliografia ri ...

                                               

Psychic News

Psychic News è una rivista mensile britannica dedicata allo spiritismo e pubblicata fin dal 1932. Tra gli altri argomenti trattati vi sono il paranormale in generale e la New Age. Originariamente a cadenza settimanale, chiuse i battenti nel 2010 ...

                                               

Seduta spiritica

La seduta spiritica, detta anche seduta medianica, è una delle pratiche più famose usate nello spiritismo. È una riunione di persone che hanno in comune il desiderio di entrare in contatto con entità spirituali, allo scopo di rivolgere loro doman ...

                                               

Sfera di cristallo

La sfera di cristallo, talvolta chiamata anche palla di cristallo, è uno strumento che alcuni chiaroveggenti, indovini e medium adoperano in quanto lo ritengono in grado di aiutarli ad esercitare le proprie pratiche. Si tratta di un oggetto sferi ...

                                               

Tiptologia

La tiptologia è, nellambito dello spiritismo, la forma più semplice di ricezione delle "comunicazioni" di tipo medianico, e consiste nella traduzione in parole e in frasi dei colpi battuti dai piedi di un tavolo o di altro mobile.

                                               

Adiaphora

Il termine adiaphora era un concetto usato dalla filosofia stoica per indicare cose che sono al di fuori dalla legge morale, cioè azioni che non sono né moralmente prescritte né moralmente proibite. Per lo scettico Pirrone, l’adiaforia è l’indiff ...

                                               

Colloqui con sé stesso

I Colloqui con sé stesso, conosciuti anche coi titoli Pensieri, Meditazioni, Ricordi o A sé stesso, sono una serie di riflessioni dellimperatore romano e filosofo stoico Marco Aurelio. Scritti in XII libri in lingua greca, rappresentano unopera l ...

                                               

De constantia sapientis

La trilogia dedicata allamico Sereno affronta il tema dellimperturbabilità del saggio stoico, collegato più a una matrice stoica che epicurea. Sereno si era umiliato facendo da prestanome per coprire le prime relazioni dellimperatore Nerone con l ...

                                               

Ducunt volentem fata, nolentem trahunt

Ducunt volentem fata, nolentem trahunt è una frase latina tratta dalle Epistole a Lucilio di Seneca, il quale cita un verso del filosofo stoico Cleante. Dopo aver esortato il suo amico Lucilio allaccettazione di tutto ciò che proviene dalla divin ...

                                               

Epistulae morales ad Lucilium

Le Epistulae morales ad Lucilium sono una raccolta di 124 lettere scritte da Lucio Anneo Seneca al termine della sua vita. Lopera venne scritta negli anni del disimpegno politico, tra il 62 e il 65, ed è giunta a noi incompleta. Questo epistolari ...

                                               

Homologoumenos zen

Lespressione homologouménōs zên era la formula usata da Zenone di Cizio, fondatore dello stoicismo, per riassumere lo scopo della vita umana. Secondo Max Pohlenz "lespressione è intraducibile" e propone come possibile interpretazione, al di là di ...

                                               

Manuale di Epitteto

L Enchiridion o Manuale è uno scritto di filosofia ed etica stoica compilato dallo scrittore greco-romano Arriano, discepolo del filosofo greco Epitteto, alle cui lezioni aveva assistito.

                                               

Strutturalismo (filosofia)

Lo strutturalismo è – in filosofia – quel movimento filosofico, scientifico e critico letterario che, sviluppatosi soprattutto in Francia durante gli anni sessanta, estese allantropologia, alla critica letteraria, alla psicoanalisi, al marxismo e ...

                                               

Strutturalismo (linguistica)

Per strutturalismo, si intende in linguistica la teoria e il metodo delle scuole e correnti elaborate sulla base teorica del linguista svizzero Ferdinand de Saussure. Il Cours de linguistique générale di Saussure si propone lo studio della lingua ...

                                               

Roland Barthes

Roland Barthes è stato un saggista, critico letterario, linguista e semiologo francese, fra i maggiori esponenti della nuova critica francese di orientamento strutturalista.

                                               

Claude Bremond

Laureato in filosofia e con un dottorato in sociologia 1972, dal 1980 è direttore di studi allÉcole des hautes études en sciences sociales, dove ha una cattedra di semiologia delle tradizioni narrative. Sulla scia delle ricerche aperte da Vladimi ...

                                               

Ferdinand de Saussure

Ferdinand de Saussure è stato un linguista e semiologo svizzero. È considerato uno dei fondatori della linguistica moderna, in particolare di quella branca conosciuta con il nome di strutturalismo.

                                               

Gérard Genette

Gérard Genette è stato un critico letterario e saggista francese. È considerato un esponente di spicco dello strutturalismo, insieme a Roland Barthes e Claude Lévi-Strauss, dai quali ha ripreso il concetto di bricolage. È anche ritenuto uno dei m ...

                                               

Il grado zero della scrittura

Il grado zero della scrittura è un saggio del critico letterario e semiologo francese Roland Barthes, edito in originale nel 1953 e pubblicato in Italia nel 1960 dalleditore Lerici, quindi da Einaudi nel 1982. Si tratta del primo saggio di una ce ...

                                               

Pop-filosofia

La pop-filosofia è un concetto inventato da Gilles Deleuze durante gli anni 70. Consiste principalmente nell’affermare una possibile connessione tra la filosofia e la cultura popolare intesa come l’insieme della produzione culturale di massa del ...

                                               

Post-strutturalismo

Con il termine post-strutturalismo si indica la tendenza, in alcuni filosofi francesi degli anni sessanta e settanta, alla radicalizzazione e al superamento della prospettiva strutturalista in campo filosofico, psicoanalitico, politico e sociolog ...

                                               

Scuola semiotica di Tartu-Mosca

La Scuola semiotica di Tartu-Mosca è una scuola di pensiero scientifica attiva nellambito della semiotica e delle scienze umane sovietiche negli anni 1960, settanta e ottanta. La scuola raccoglieva studiosi di Tartu e di Mosca, e anche di Erevan, ...

                                               

Soglie

Soglie è un saggio dello strutturalista e critico della letteratura Gérard Genette. In questopera, Genette mette al centro della sua indagine classificatoria i dintorni dei testi, vale a dire tutte le pratiche che accompagnano la produzione e la ...

                                               

Struttura narrativa

La struttura narrativa è, nella narratologia, larchitettura strutturale che soggiace allordine e al modo in cui viene presentata una narrazione a un lettore, un ascoltatore o uno spettatore.

                                               

Strutturalismo (architettura)

Lo strutturalismo è un movimento architettonico che considera ogni elemento non nella sua singolarità, ma come parte di ununica struttura, ovvero di un sistema basato sull’insieme delle relazioni tra gli elementi stessi. Uno dei protagonisti di q ...

                                               

Vernon Bourke

Vernon Bourke è stato un docente e filosofo canadese naturalizzato statunitense. Membro della fraternità Phi Beta Kappa, si propose come un filosofo cattolico neotomista, occupandosi soprattutto di filosofia morale e di etica, con particolare rif ...

                                               

Jacques Maritain

Jacques Maritain è stato un filosofo francese, allievo di Henri Bergson, convertitosi al cattolicesimo. Autore di più di 60 opere, è generalmente considerato come uno dei massimi esponenti del neotomismo nei primi decenni del XX secolo e uno tra ...

                                               

Tommaso dAquino

Tommaso dAquino è stato un religioso, teologo, filosofo e accademico italiano. Frate domenicano esponente della Scolastica, era definito Doctor Angelicus dai suoi contemporanei. È venerato come santo dalla Chiesa cattolica che dal 1567 lo conside ...

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →