ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 328



                                               

La filosofia della musica

La filosofia della musica è un saggio pubblicato nel 1836 da Giuseppe Mazzini nella rivista Litaliano. In questo saggio Mazzini attribuisce alla musica un ruolo sociale e civile.

                                               

La filosofia perenne

La filosofia perenne è un libro di Aldous Huxley pubblicato nel 1945. Il termine "philosophia perennis" fu usato per la prima volta da Agostino Steuco nel XVI secolo, nel suo libro intitolato De perenni philosophia libri X 1540. Fu poi ripreso da ...

                                               

Gabbie vuote

Regan descrive le "metamorfosi" a cui lessere umano riduce gli animali: cibo, abbigliamento, spettacoli, sport, strumenti. La risposta etica a ciò devessere labolizione di tutte le pratiche di sfruttamento degli animali: Regan spiega che gli anim ...

                                               

Limmaginazione simbolica

L Immaginazione simbolica è un trattato filosofico scritto da Gilbert Durand nel 1964. Si tratta di unintroduzione ai suoi testi filosofici avente per argomento il simbolismo. Lopera è importante in quanto non solo spiega cosa siano il simbolo e ...

                                               

Istituzioni di metafisica per li principianti

Dunque la mente non è Dio, questultimo eterno, né parte di Dio e né unemanazione di Dio. È noto che la mente umana è unita al corpo finché si vive, per cui le operazioni del cervello e del corpo armonicamente si corrispondono. Infatti i pensieri ...

                                               

Kant e lornitorinco

                                               

Lidea di giustizia

Lidea di giustizia è un saggio che Amartya Sen pubblicò nel 2009 come approfondimento delle tesi esposte da John Rawls, alla cui memoria dedica lopera, in Una teoria della giustizia del 1971. Nellintroduzione Un approccio alla giustizia’, Sen aff ...

                                               

Lezioni di filosofia 1933-1934

Lezioni di filosofia è una raccolta di appunti basati sulle lezioni tenute dalla filosofa Simone Weil al Lycée de Jeunes Filles di Roanne nellanno scolastico 1933-1934. Gli appunti furono raccolti da una sua meticolosa alunna, Anne Reynaud-Guérit ...

                                               

Liberazione animale

Liberazione animale è un saggio del filosofo australiano Peter Singer, pubblicato nel 1975 e considerato uno dei testi fondamentali dellanimalismo. Lautore – che non manca di descrivere gli orrori della sperimentazione animale e degli allevamenti ...

                                               

Liberi di essere

Liberi di essere è unopera di Rajneesh Chandra Mohan Jain, meglio conosciuto durante gli anni Settanta come Bhagwan Shree Rajneesh e più tardi come Osho.

                                               

Il linguaggio indiretto e le voci del silenzio

Il linguaggio indiretto le voci del silenzio è un saggio pubblicato da Maurice Merleau-Ponty nel 1952, sulla rivista Les temps modernes e poi raccolta dallautore nel volume Signes. La traduzione italiana si legge in Segni, Il Saggiatore, Milano. ...

                                               

La logica per gli giovanetti

La logica per gli giovanetti è unopera dellabate Antonio Genovesi, filosofo ed economista italiano autore di un corso completo di "Istituzioni filosofiche per gli giovanetti" comprendente anche Della diceosina o sia della Filosofia del Giusto e d ...

                                               

Miracoli - Uno studio preliminare

Miracoli - Uno studio preliminare è un saggio di C.S. Lewis pubblicato nel 1947 e riedito con qualche modifica nel 1960. Lewis difende la possibilità dellesistenza dei miracoli sostenendo lidea che esiste qualcosa di altro dalla natura e che ques ...

                                               

Modern Moral Philosophy

Modern Moral Philosophy è un saggio filosofico, pubblicato dalla filosofa Gertrude Elizabeth Margaret Anscombe nel gennaio del 1958 su The Journal of the Royal Institute of Philosophy, che segna un punto di svolta nelletica analitica.

                                               

I padroni del pensiero

I padroni del pensiero è un libro di André Glucksmann e Bernard-Henri Lévy. Ledizione italiana, edita da Garzanti, di Les Maîtres penseurs reca in copertina la scritta "lopera che ha aperto la via ai nouveaux philosophes ed è uscita nello stesso ...

                                               

Per una nuova interpretazione di Platone

Per una nuova interpretazione di Platone. Rilettura della metafisica dei grandi dialoghi alla luce delle "Dottrine non scritte è unopera del filosofo italiano Giovanni Reale, pubblicata per la prima volta da CUSL a Milano nel 1984 e giunta alla s ...

                                               

I pilastri del tempo

I pilastri del tempo: sulla presunta inconciliabilità tra fede e scienza è un saggio del paleontologo Stephen Jay Gould pubblicato originariamente in lingua inglese nel 1999.

                                               

La prima radice

La prima radice è un saggio della filosofa francese Simone Weil, composto nel 1943 a Londra. È il suo saggio più lungo, e rappresenta una sintesi del pensiero weiliano sui temi sociali, politici e religiosi. Il titolo Lenracinement è postumo, men ...

                                               

Rivolta contro il mondo moderno

Rivolta contro il mondo moderno è un libro del filosofo e pensatore tradizionale Julius Evola, considerato unanimemente la sua opera più importante. Pubblicata per la prima volta dalleditore Hoepli di Milano nel 1934, è stata successivamente trad ...

                                               

Saggio sul principio di popolazione

Il Saggio sul principio di popolazione è un testo di sociologia pubblicato anonimamente nel 1798 sotto il nome fittizio di J.Johnson, in seguito identificato nel reverendo Thomas Robert Malthus. Il suo non è stato il primo libro sulla popolazione ...

                                               

Schopenhauer e Leopardi

Schopenhauer e Leopardi è un saggio in forma di dialogo scritto da Francesco de Sanctis. Pubblicato per la prima volta nel dicembre 1858 sulla Rivista Contemporanea, è stato definito uno dei suoi saggi più geniali.

                                               

Il segreto della domanda

Il segreto della domanda è un saggio filosofico di Umberto Galimberti pubblicato dalleditore Apogeo nellaprile del 2008.

                                               

Semplicità insormontabili - 39 storie filosofiche

Semplicità insormontabili - 39 storie filosofiche è un libro di Roberto Casati e Achille Varzi. Il testo comprende una serie di dialoghi e brevi racconti filosofici, molti dei quali erano stati pubblicati in forma leggermente diversa sulle pagine ...

                                               

I Simpson e la filosofia

I Simpson e la filosofia è una raccolta di saggi curata da William Irwin, Mark T. Conard and Aeon J. Skoble, ciascuno dei quali ha anche scritto uno dei diciotto saggi del libro. Essi, prendendo spunto dai personaggi e dagli episodi della sitcom ...

                                               

Simulacri e simulazione

Simulacri e simulazione è un trattato filosofico del 1981 di Jean Baudrillard, in cui l’autore cerca di esaminare le relazioni tra realtà, simboli e società, in particolare i significati e il simbolismo della cultura e dei media coinvolti nella c ...

                                               

Storia della filosofia medioevale

Storia della filosofia medioevale è un saggio di Luciano De Crescenzo, pubblicato nel 2002 dalla casa editrice Mondadori. Il testo è una raccolta di brevi biografie degli esponenti della filosofia nel medioevo, commentate dal punto di vista della ...

                                               

Storia della libertà di pensiero

Storia della libertà di pensiero è il titolo di un saggio dello storico e libero pensatore irlandese John Bagnell Bury, pubblicato dalla Oxford University Press nel 1913. Ancora oggi Bury è ricordato come un educatore e libero pensatore per le id ...

                                               

Sulla rivoluzione

Sulla rivoluzione è un saggio di filosofia della storia di Hannah Arendt, pubblicato per la Penguin di New York nel 1963, dove la saggista e filosofa tedesca naturalizzata statunitense, analizza il fenomeno della "rivoluzione" come quella qualità ...

                                               

Summa technologiae

Summa technologiae è una delle prime raccolte di saggi filosofici dello scrittore polacco Stanisław Lem. Il libro mette in risalto le profonde doti intuitive e lironia tipica delle opere di Lem. Il titolo, per esempio, è unallusione alla Summa Th ...

                                               

Sweet Dreams. Illusioni filosofiche sulla coscienza

Sweet Dreams. Illusioni filosofiche sulla coscienza è un trattato filosofico pubblicato da Daniel Dennett nel 2005 Secondo lo stesso autore questo libro è stato scritto per difendere le posizioni descritte in Coscienza nel 1991 e per aggiornare l ...

                                               

Il tramonto dellOccidente

Il tramonto dellOccidente. Lineamenti di una morfologia della storia mondiale è un saggio di Oswald Spengler in due volumi.

                                               

Le tribolazioni del filosofare

Le tribolazioni del filosofare - Comedia metaphysica ne la quale si tratta de li errori & de le pene de lInfero è un poema filosofico scritto e commentato da Achille Varzi e Claudio Calosi e pubblicato dalla casa editrice Laterza nel 2014. La pat ...

                                               

Umanesimo integrale

Nel 1936 Jacques Maritain pubblicò il testo di sei lezioni tenute nel 1934 presso lUniversità di Santander con il titolo Umanesimo integrale in cui delineava lideale storico di una nuova Cristianità e di un nuovo umanesimo, alternativo da una par ...

                                               

Luomo in rivolta

Luomo in rivolta. Saggi è un saggio di Albert Camus pubblicato nel 1951 presso Gallimard, dove egli confronta lidea di rivoluzione, intesa come promozione di valori umani e rivolta contro lassurdo, con la storia e il presente dei movimenti rivolu ...

                                               

Luomo, questo sconosciuto

Luomo, questo sconosciuto, prima edizione luglio 1935, è un saggio filosofico del medico e scienziato francese Alexis Carrel, uscito contemporaneamente negli Stati Uniti e in Europa nel 1936. È stato tradotto in più di venti lingue.

                                               

Va dove ti porta il cuore (1972)

Va dove ti porta il cuore è un saggio del 1972 del benedettino francese Jean-Marie Déchanet, un monaco interessato al buddismo, tradotto in italiano nel 1973. Si è trovato al centro delle cronache dopo che Susanna Tamaro, autrice di un libro omon ...

                                               

La varie forme dellesperienza religiosa. Uno studio sulla natura umana

Le varie forme dellesperienza religiosa. Uno studio sulla natura umana è un saggio di filosofia della religione del filosofo e psicologo statunitense William James pubblicato nel 1902 a New York. Con questo saggio James intende dimostrare come le ...

                                               

Verità e interpretazione

Verità e interpretazione è un saggio di Luigi Pareyson del 1971. Viene considerato, insieme a Wahrheit und Methode di Hans-Georg Gadamer e a Le conflit des interprétations di Paul Ricoeur, un classico dellermeneutica contemporanea. Il problema da ...

                                               

Verità e metodo

Verità e metodo, è un libro del filosofo tedesco Hans-Georg Gadamer, pubblicato per la prima volta nel 1960. Considerato il suo capolavoro, lautore vi elabora il suo concetto di ermeneutica filosofica, concepita né come teoria né come metodo o me ...

                                               

La vita autentica

La vita autentica è un saggio di Vito Mancuso del 2009. Per capire appieno questultima opera è necessario chiarire cosa sintenda per autenticità, sia nel significato più generico, sia in quello specifico della filosofia e della teologia.

                                               

Eden Ahbez

Eden Ahbez, nato George Alexander Aberle, è stato un compositore, cantante e musicista statunitense, il quale lavorò negli anni quaranta e sessanta e il suo stile di vita influenzò la cultura hippie. Ahbez scrisse la canzone Nature Boy per Nat Ki ...

                                               

Ascetismo nellebraismo

Ascetismo deriva da "ascesi" una parola che in origine significava "esercitarsi", esercizio, allenamento di un atleta per il superamento di una prova. Si diceva quindi che gli atleti intraprendessero esercizio ascetico e quindi fossero "asceti". ...

                                               

Āśrama

Il termine sanscrito Āśrama indica, nella tradizione indiana un luogo di meditazione e romitaggio da non confondere con le quattro fasi della vita di una persona.

                                               

Brahmācarya

Brahmācarya è il primo āśhrama dellinduismo. Si accede a questo stadio e alla relativa vita religiosa con il rito, fondamentale, dello upanayana. È lo stadio del giovane studente religioso, il brahmācarin che deve avviarsi e completare lo studio ...

                                               

Encratismo

L encratismo è una dottrina morale di matrice gnostico-cristiana a sfondo ascetico, di probabile influenza sethiana, che si diffuse in Gallia e Spagna tra la fine del III e linizio del IV secolo. I seguaci di questa dottrina vengono detti encrati ...

                                               

Eremita

Eremita è colui che vive, per sua scelta e in una certa misura, in isolamento dalla società, spesso in un luogo remoto. Le ragioni principali che possono portare ad una scelta del genere sono di solito spirituali o religiose. La scelta di solitud ...

                                               

Eremo di San Michele a Foce

L eremo di San Michele a Foce è un piccolo edificio di culto situato nel monte San Michele, vicino Castel San Vincenzo, in provincia di Isernia, allinterno del Parco nazionale dAbruzzo, Lazio e Molise.

                                               

Esseni

Gli Esseni furono un gruppo ebraico di incerta origine, nato forse attorno alla metà del II secolo a.C. e organizzato in comunità monastiche. Erano comunità isolate e conducevano una vita eremitica o cenobitica.

                                               

Fachiro

Il termine fachiro deriva dallarabo faqir), che significa povero, identificava, in origine, i dervisci musulmani, diffusi soprattutto in Anatolia e in Persia, i quali vivevano nella più assoluta povertà; in seguito, fu usato per indicare i mendic ...

                                               

Gimnosofisti

I gimnosofisti o ginnosofisti, derivante dal latino Gymnosophistae e a sua volta dal greco Gynmnosophistaί ", traducibile con sapienti nudi ", furono nella Grecia antica, secondo quanto deducibile dalle stesse fonti testuali storiche greche, dell ...

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →