ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 319



                                               

Teoremi di Pappo-Guldino

In matematica, i teoremi di Pappo-Guldino sono due teoremi collegati che permettono di calcolare la superficie e il volume di solidi di rotazione.

                                               

Teorema di Parseval

In analisi complessa il teorema di Parseval o identità di Rayleigh, il cui nome è dovuto a Marc-Antoine Parseval, è un teorema che stabilisce che la sommatoria del prodotto dei coefficienti di Fourier di due funzioni periodiche è uguale allintegr ...

                                               

Teorema di Pascal

In geometria, il teorema di Pascal, di Blaise Pascal, è uno dei teoremi base della teoria delle coniche. Premesso che sei punti ordinati A 1 {\displaystyle A_{1}}, A 2 {\displaystyle A_{2}}, A 3 {\displaystyle A_{3}}, A 4 {\displaystyle A_{4}}, A ...

                                               

Teorema di Pasch

Il teorema di Pasch è un risultato, stabilito dal matematico Moritz Pasch nel 1882 che, nellambito della geometria della retta, stabilisce la seguente proprietà dellordinamento dei punti: Dati quattro punti su una retta a, b, c, d che si presenti ...

                                               

Teorema della permanenza del segno

Il teorema della permanenza del segno è un teorema di analisi matematica. Assume forme diverse a seconda del contesto, ed afferma che se un limite è strettamente positivo allora loggetto che vi converge è sempre positivo "da un certo punto in poi ...

                                               

Teorema di Perron-Frobenius

Il teorema di Perron-Frobenius afferma che, se A {\displaystyle A} è una matrice non negativa primitiva e irriducibile allora Lautovalore di modulo massimo λ {\displaystyle \lambda } di A {\displaystyle A} è reale positivo Lautovalore di modulo m ...

                                               

Teorema di Picard

Il Teorema di Picard in analisi complessa descrive il particolare comportamento di funzioni olomorfe nei pressi di singolarità essenziali. Il teorema è così chiamato in onore di Émile Picard.

                                               

Teorema di Pick

In un poligono semplice i cui vertici hanno coordinate intere, siano: p {\displaystyle p} il numero di punti a coordinate intere sul perimetro del poligono vertici compresi. i {\displaystyle i} il numero di punti a coordinate intere interni al po ...

                                               

Teorema della pizza

Il teorema della pizza è un teorema di geometria elementare che dimostra luguaglianza di due aree ottenute partizionando opportunamente un cerchio. Il nome del teorema deriva dal fatto che la costruzione imita il modo di tagliare la pizza. Siano ...

                                               

Teorema di Plancherel

In matematica, in particolare in analisi armonica, il teorema di Plancherel permette di definire la trasformata di Fourier di funzioni che appartengono allintersezione dello spazio delle funzioni integrabili secondo Lebesgue, denotato con L 1 {\d ...

                                               

Teorema di Pohlke

Il teorema di Pohlke o teorema fondamentale dellassonometria è un teorema di geometria enunciato dal pittore e matematico tedesco Karl Wilhelm Pohlke nel 1860.

                                               

Teorema di Poincaré-Bendixson

In matematica, il teorema di Poincaré-Bendixson permette di determinare il comportamento a lungo termine dellorbita di un sistema dinamico planare continuo.

                                               

Teorema di Poincaré-Birkhoff-Witt

Nella teoria delle algebre di Lie, il teorema Poincaré–Birkhoff–Witt è un risultato fondamentale che caratterizza lalgebra universale inviluppante di ogni algebra di Lie. Ricordiamo che ogni spazio vettoriale V su un campo ha una base, ossia un i ...

                                               

Teorema di Poincaré-Hopf

Nella matematica, il teorema di Poincaré–Hopf è un importante teorema utilizzato nella topologia differenziale. Il suo nome deriva da Henri Poincaré e Heinz Hopf. Un caso speciale della formula è il teorema della palla pelosa, che semplicemente a ...

                                               

Teorema della proiezione

In matematica, il teorema della proiezione o teorema della proiezione in spazi di Hilbert è un risultato dellanalisi convessa, utilizzato spesso in analisi funzionale, che stabilisce che per ogni punto x {\displaystyle x} in uno spazio di Hilbert ...

                                               

Quaterne di Ramanujan

In teoria dei numeri una quaterna di Ramanujan è un insieme ordinato di quattro numeri naturali non nulli per cui la somma dei cubi del primo e del secondo numero è uguale alla somma dei cubi del terzo e del quarto numero. In forma algebrica, la ...

                                               

Teorema dei quattro quadrati

Il teorema dei quattro quadrati, conosciuto anche come congettura di Bachet, afferma che ogni intero positivo può essere espresso come somma di quattro quadrati perfetti. Ad esempio: 3 = 1 2 + 1 2 + 1 2 + 0 2 31 = 5 2 + 2 + 1 2 + 1 2 310 = 17 2 + ...

                                               

Teorema delle radici razionali

In algebra, il teorema delle radici razionali afferma che ogni soluzione razionale di unequazione polinomiale a coefficienti interi: a n x n + a n − 1 x n − 1 +. + a 0 = 0, a i ∈ Z {\displaystyle a_{n}x^{n}+a_{n-1}x^{n-1}+.+a_{0}=0,\quad a_{i}\in ...

                                               

Teorema di Radon-Nikodym

In matematica, in particolare in teoria della misura, il teorema di Radon-Nikodym è un risultato di notevole importanza nellambito delle misure assolutamente continue. Il teorema è di particolare importanza nella teoria della probabilità, in quan ...

                                               

Teorema di Rao-Blackwell

In statistica, il teorema di Rao-Blackwell descrive una tecnica che consente di trasformare uno stimatore notevolmente grossolano in uno stimatore ottimale sotto il criterio dello scarto quadratico medio, o sotto una varietà di criteri analoghi. ...

                                               

Teorema di rappresentazione dei numeri reali

In matematica, il teorema di rappresentazione dei numeri reali o teorema di rappresentazione in base consente di rappresentare un numero reale utilizzando numeri interi.

                                               

Teorema di Rellich-Kondrakov

In matematica, il teorema di Rellich-Kondrachov è un risultato relativo allimmersione compatta in spazi di Sobolev. Il nome del teorema è dovuto a Franz Rellich e Vladimir Iosifovich Kondrashov: Rellich mostrò il teorema in spazi L 2 {\displaysty ...

                                               

Teorema dei residui

Il teorema dei residui in analisi complessa è uno strumento per calcolare gli integrali di linea di funzioni olomorfe o meromorfe su curve chiuse. Può essere usato anche per calcolare integrali reali. Esso generalizza il teorema integrale di Cauc ...

                                               

Teorema delle restrizioni

In analisi matematica, ci sono due teoremi collegati che prendono il nome di teorema delle restrizioni. Qui sono enunciate le versioni in una variabile, ma la generalizzazione a più dimensioni è immediata.

                                               

Teorema di ricorrenza

In meccanica hamiltoniana il teorema di ricorrenza di Henri Poincaré stabilisce che, nellevoluzione di un sistema dinamico che ha uno spazio delle fasi limitato, il sistema può trovarsi in uno stato arbitrariamente vicino a quello di partenza dop ...

                                               

Teorema di ricorsione di Kleene

Nella teoria della computabilità, i teoremi di ricorsione di Kleene sono due fondamentali risultati riguardanti lapplicazione di funzioni calcolabili a loro stesse. I teoremi furono dimostrati per la prima volta da Stephen Kleene nel 1938. I due ...

                                               

Teorema di rappresentazione di Riesz

In analisi funzionale, con teorema di rappresentazione di Riesz si identificano diversi teoremi, che prendono il nome dal matematico ungherese Frigyes Riesz. Nel caso si consideri uno spazio di Hilbert, il teorema stabilisce un collegamento impor ...

                                               

Teorema di Riesz-Fischer

In matematica, in particolare in analisi reale, il teorema di Riesz–Fischer stabilisce che in uno spazio completo ogni successione a quadrato sommabile definisce una funzione quadrato sommabile. In particolare, il teorema determina le condizioni ...

                                               

Teorema di rigidità di Mostow

In geometria differenziale, il teorema di rigidità di Mostow asserisce che una varietà iperbolica completa e di volume finito è determinata dal suo gruppo fondamentale. Il teorema vale soltanto in dimensione maggiore o uguale di tre. Il teorema è ...

                                               

Teorema del rotore

                                               

Teorema di Rybczynski

Il teorema di Rybczynski, in economia, collega intensità fattoriali dei beni e dotazioni relative dei fattori produttivi con la produzione dei beni. In particolare, il teorema afferma che, assumendo pieno impiego dei fattori e prezzi relativi cos ...

                                               

Sangaku

Sangaku o San Gaku sono problemi geometrici giapponesi o teoremi su tavolette di legno che sono stati posti come offerte ai santuari shintoisti o ai templi buddisti durante il periodo Edo da membri di tutte le classi sociali.

                                               

Teorema di Sharkovsky

In matematica ed fisica, il teorema di Sharkovsky è un risultato di estrema importanza nello studio delle orbite periodiche di un sistema dinamico discreto. Il teorema afferma che se si ha un sistema dinamico in cui la funzione di iterazione f {\ ...

                                               

Teorema degli schemi

Il teorema degli schemi, conosciuto anche come teorema di Holland o teorema fondamentale degli algoritmi genetici, fu formalizzato nel 1970 da John Henry Holland ed è oggi considerato uno dei teoremi più importanti per mostrare la potenzialità de ...

                                               

Teorema di Schur-Horn

Si definisce un preordine su R n {\displaystyle \mathbb {R} ^{n}}. Siano x = x 1, …, x n T {\displaystyle \mathbf {x} =x_{1},\dots,x_{n}^{T}} e y = y 1, …, y n T ∈ R n {\displaystyle \mathbf {y} =y_{1},\dots,y_{n}^{T}\in \mathbb {R} ^{n}}, dico c ...

                                               

Lemma di Schwarz

In matematica, e in particolare in analisi complessa, il lemma di Schwarz descrive una proprietà delle funzioni olomorfe. Il lemma, che prende il nome da Hermann Amandus Schwarz, è un risultato minore, utilizzato per la dimostrazione di altri teo ...

                                               

Teorema di semidecidibilità

Nella logica matematica il teorema di semidecidibilità afferma che: Lalbero unione T ∞ {\displaystyle T^{\infty }} è chiuso se e solo se cè un numero naturale n {\displaystyle n} tale che lalbero T n {\displaystyle T_{n}} della successione è chiu ...

                                               

Teorema delle sezioni parallele

Il teorema delle sezioni parallele afferma che, in un solido a punta, condotti dei piani paralleli alla base del solido, i solidi individuati sono simili e il loro rapporto di similitudine è il rapporto tra le altezze, il rapporto tra le aree è i ...

                                               

Sfere di Dandelin

In geometria una sezione conica non degenere, figura considerata come ottenuta dalla intersezione di un piano con un cono, possiede una o due sfere di Dandelin caratterizzate dalla proprietà: una sfera di Dandelin è tangente sia al piano sia al c ...

                                               

Teorema di Shannon (elettronica)

In elettronica digitale il teorema di Shannon è un importante teorema riguardante le funzioni booleane principalmente usato per scomporre una funzione complessa in funzioni più semplici o per ottenere unespressione canonica da una tabella della v ...

                                               

Teorema del sollevamento dellomotopia

Il teorema di sollevamento dellomotopia è un teorema di matematica, e più precisamente di topologia, che collega le nozioni di rivestimento e di omotopia.

                                               

Teorema di Stokes

In matematica, in particolare in geometria differenziale, il teorema di Stokes è un enunciato riguardante lintegrazione delle forme differenziali che generalizza diversi teoremi di calcolo vettoriale, quali il teorema della divergenza o il teorem ...

                                               

Teorema di Stolz-Cesaro

In matematica, il teorema di Stolz-Cesaro, il cui nome è dovuto a Otto Stolz e Ernesto Cesaro, è un criterio per dimostrare la convergenza di una successione. Siano a n ≥ 1 {\displaystyle a_{n}_{n\geq 1}} e b n ≥ 1 {\displaystyle b_{n}_{n\geq 1}} ...

                                               

Teorema di Sylvester

In algebra lineare il teorema di Sylvester permette di classificare i prodotti scalari su uno spazio vettoriale di dimensione finita tramite un invariante numerico, che nel caso reale è la segnatura mentre nel caso complesso è il rango.

                                               

Teorema di Sylvester-Gallai

Il teorema di Sylvester–Gallai afferma che, dato un insieme finito di almeno 3 punti del piano, non è possibile disporli in una configurazione tale che ogni retta che passi per due punti ne contenga anche un terzo, fatto salvo il caso in cui sian ...

                                               

Teorema di Szemerédi

Il teorema di Szemeredi è applicabile alle progressioni aritmetiche nei sottoinsiemi dei numeri interi. Nel 1936, Erdős e Turán ipotizzarono che ogni insieme di interi positivi A, di densità maggiore di zero, contiene una progressione aritmetica ...

                                               

Teorema Beez

In matematica, il teorema Beez, scoperto da Richard Beez nel 1875 nellambito della geometria differenziale, afferma che se n > 3 allora in generale non è possibile deformare una ipersuperficie di dimensione n − 1 {\displaystyle n-1} immersa in ...

                                               

Teorema della sottobase di Alexander

Il teorema della sottobase di Alexander è un importante risultato di topologia, che fornisce una condizione necessaria per la compattezza di spazi qualsiasi a partire dal comportamento dei ricoprimenti di prebasi

                                               

Teorema di Carmichael

In matematica, in particolare in teoria dei numeri, il teorema di Carmichael esprime una relazione tra un numero di Fibonacci e i divisori dei termini ad esso precedenti. Più precisamente: per ogni numero naturale n > 12 {\displaystyle n> 1 ...

                                               

Teorema di Euclide-Eulero

In matematica, il teorema di Euclide–Eulero è un teorema che mette in relazione i numeri perfetti ai primi di Mersenne. Il teorema afferma che ogni numero perfetto pari è della forma 2 n − 1 {\displaystyle 2^{n-1}}, dove 2 n − 1 {\displaystyle 2^ ...

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →